Seleziona una pagina

Dietro le quinte della Rassegna della Canzone d’autore
Da un’idea di Pepi Morgia

E volti minimi che affiorano come fantasmi o come commensali di una seduta spiritica (c’è sempre un po’di sovrannaturale nella musica). O certi contrasti, affiancati persino nella stessa inquadratura, tra l’accecante collettiva convulsione organizzativa e il ripiegamento solitario dell’artista che sta per andare in scena ad affrontare la belva affamata del pubblico” Enrico de Angelis

Z-STAR – PREMIO TENCO 2009

La “Rassegna della canzone d’autore“, comunemente chiamata “Premio Tenco” è un festival di alta qualità artistica, culturale e tecnica, che dal 1974 si tiene annualmente a Sanremo. Una manifestazione unica in Europa e forse al mondo alla quale vengono invitati i più interessanti cantanti-autori italiani e stranieri. La rassegna è anche un’occasione di incontro e di amicizia fra artisti e operatori della musica per confrontarsi, discutere e stringere piacevoli rapporti umani durante tre giorni e tre notti di attività a tempo pieno. Ogni anno vengono assegnati i “Premi Tenco” a uno o più grandi artisti di livello mondiale che si siano particolarmente distinti nel corso della carriera, e che partecipano alla Rassegna con un breve concerto. Backstage – Premio Tenco è un’opera fotografica inaugurata in occasione delle Targhe Tenco 2014, l’edizione che ha visto la partecipazione di David Crosby, un pezzo di storia della musica rock, a ricevere il Premio Tenco presso il Teatro Ariston di Sanremo. Insieme a lui hanno preso parte alla rassegna Caparezza, Loris Vescovo, Filippo Graziani, Raiz & Fausto Mesolella e Virginiana Miller in qualità di vincitori delle Targhe Tenco 2014, il riconoscimento più autorevole della musica italiana, organizzato dal 1984 dal Club Tenco.

 

“]

 

 

Si tratta di un progetto fotografico nato su commissione di Pepi Morgia, lighting designer e regista di eventi di fama internazionale che per tante Edizioni ha diretto il Premio Tenco e lavorato con artisti rinomati in tutto il mondo da David Bowie a Gianna Nannini.

Ho iniziato la mia esperienza dietro le quinte nel 2007 al fianco di Pepi come fotografa e assistente interpretando i momenti di preparazione, l’attesa e le emozioni prima dell’ingresso sul palco degli artisti ospiti. L’intenzione era quella di raccontare la manifestazione    E’ stato emozionante coinvolgermi nell’atmosfera del backstage e raccontarlo edizione dopo edizione fino ad oggi. L’intenzione è quella di mostrare gli aspetti più intimi del backstage attraverso una visione insolita della manifestazione d’eccellenza.

“Con queste immagini non penetriamo solo dietro le quinte del Teatro Ariston, ma dietro le quinte della musica, dell’emozione artistica e umana, della bellezza.” Enrico De Angelis

Il progetto fotografico è costiuito da una mostra e un catalogo in tiratura limitata realizzato con il Patrocinio del Club Tenco e la prefazione a cura di Enrico De Angelis e Patrizia Tenco.

Tra gli artisti e ospiti rappresentati nel corso degli anni troviamo: Renzo Arbore, Caparezza, Francesco Guccini, Franco Battiato, Stefano Senardi, Ligabue, Marianne Faithfull, Paolo Hendel, Gino Paoli, Mauro Pagani, Morgan e tantissimi altri. La mostra è stata anche esposta in occasione di Casasanremo 2015, gli eventi collaterali al Festival della Canzone Italiana e la serata dedicata a Pepi Morgia “Oltre le luci” nel 2011.

VISITA LA GALLERY