Ritratti di Luigi Tenco

La mia esperienza con le immagini più intime di Luigi Tenco.

Si tratta di un’accurata selezione di immagini restaurate dedicate a Luigi Tenco molto intime che restituiscono una dimensione poco conosciuta e molto personale dell’artista.

 

L’idea della mostra

Questa emozionante esperienza nel ricordo di Luigi Tenco ha origine dalla mia collaborazione con Pepi Morgia.

“Ritratti di…Luigi Tenco” è una mostra nata nel 2011 in occasione dell’evento “Restauro in Festival”, il Festival Internazionale della memoria ideato da Pepi Morgia con il quale lavoravo come fotografa musicale e assistente.

Pepi Morgia, per l’occasione, aveva ideato un omaggio a Luigi Tenco, non solo musicale ma anche attraverso il recupero di fotografie più personali dell’artista di cui era a conoscenza poichè compagno di Patrizia Tenco, la nipote di Luigi Tenco.

Mi è stata così affidata la curatela di un’esposizione per la valorizzazione della figura di Luigi Tenco partendo da una selezione di immagini che mostrano un Tenco poco conosciuto.

Patrizia Tenco, Raffaella Sottile, omaggio a Luigi Tenco, direzione artistica pepimorgia, Pepi Morgia, Ritratti di...Luigi Tenco

Patrizia Tenco, nipote di Luigi Tenco e Raffaella Sottile, fotografa musicale

 

Un’organizzazione con il patrocinio morale della famiglia Tenco

 

Si è partiti da vecchie stampe che richiedevano una scansione professionale con attento restauro  e una successiva stampa di qualità destinata alla mostra.

Per questa fase mi sono affidata al laboratorio del centro 10b Photography Gallery, creato da Francesco Zizola e Claudio Palmisano.

 

Immagini avvolte dal Fascino e dal mistero

 

Le informazioni su queste immagini restano avvolte dal mistero e hanno resto questo lavoro per me ancora più interessante. In particolare, è presente una foto di Luigi Tenco carico di attrezzatura fotografica.

omaggio Luigi Tenco, Raffaella Sottile, Pepi Morgia, Mostra fotografica di Luigi Tenco

Ritratti di…Luigi Tenco. Mostra nata da un’idea di Pepi Morgia con il patrocinio morale della famiglia Tenco. A cura di Raffaella Sottile

Dai ricordi di Patrizia è emerso un Tenco appassionato di fotografia e cinema ma anche in questo caso troviamo un ulteriore aspetto della sua vita avvolto nel mistero. Nulla è mai stato reso noto di questa sua passione e su quali generi fotografici fosse orientato.

Nessuna delle sue foto è stata ritrovata e chissà cosa amava fotografare e con quali risultati!

La mostra ha avuto diverse tappe ed è stata presentata, a Sanremo e presso Spazio Mouv a Torino in occasione di un omaggio a cura di Luigi Antinucci con il patrocinio della Regione Piemonte.

 

 

L’intervista di Luigi Antinucci – Guardala ora

Restauro in Festival, Direzione Artistica pepimorgia, Pepi Morgia, omaggio a Luigi Tenco, Andy Bluvertigo

Pepi Morgia, Patrizia Tenco, Andy (Bluvertigo) e la Famiglia Tenco – Restauro in Festival